Citazioni di William Blake

21 citazioni  
Senza Contrari non c'è progresso.
Il verme tagliato perdona l'aratro.
Chi manca di coraggio è esuberante d'astuzia.
Chi desidera ma non agisce, alleva pestilenza.
Generalizzare è l’attività preferita dagli idioti.
Lo stolto non vede un albero allo stesso modo del saggio.
Sii sempre pronto a dire ciò che pensi, e il vile ti scanserà.
Possa Dio preservarci dalla visione semplice e dal sonno di Newton.
L'immaginazione non è uno stato mentale: è l'esistenza umana stessa.
Tutti gli uomini sono uguali (attraverso le loro infinite differenze)
Se il matto persistesse nella sua follia, andrebbe incontro alla saggezza.
Reprimono il desiderio solo quelli che lo hanno tanto debole da poterlo reprimere.
L'aquila non perse mai tanto tempo come quando si sottomise alla scuola del corvo.
L'uomo che non cambia mai parere è come l'acqua stagnante, e alleva i rettili della mente.
Le prigioni sono costruite con le pietre della legge, i bordelli con i mattoni della religione.
E preti in vesti nere vi giravano attorno, E incatenavano con rovi le mie gioie e i miei desideri.
La persona che non cambia mai la sua opinione è come l'acqua ferma, e nutre i rettili della mente.
Se le porte della percezione fossero purificate, tutto apparirebbe all'uomo come in effetti è, infinito.
Coloro che controllano le loro passioni lo fanno perché le loro passioni sono abbastanza deboli da essere controllate.
Come il bruco sceglie le foglie migliori per deporvi le uova, così il prete lancia i suoi anatemi contro le gioie più grandi.
Gli uomini vengono ammessi in Paradiso non perché abbiano dominato e frenato le proprie passioni o non ne abbiano avute affatto, ma perché hanno coltivato la loro capacità di conoscere. Il Tesoro del Paradiso non è la negazione della passione, ma la realtà dell'intelletto, da cui tutte le passioni fuoriescono libere nella loro eterna Gloria.
21 citazioni