Citazioni su Vita e morte

Citazioni in
Ordinate per
Autore
Tema
Testo
29 citazioni     Mostra come lista

Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire oggi.
La morte non è il contrario della vita, ma parte di essa.
E se Dio avesse inventato la morte per farsi perdonare la vita?
Quel che non mi uccide, mi rende più forte.
È meglio bruciare in fretta che spegnersi lentamente.
Grazie alla sicura prospettiva della morte si potrebbe mescolare a ogni vita una preziosa e profumata goccia di leggerezza – e invece voi, stravaganti anime di farmacisti, ne avete fatto una goccia di veleno di pessimo sapore, per la quale tutta la vita diventa rivoltante.
Tutti moriremo prima o poi, ma al momento della morte non avremo sofferto e goduto tutti nella stessa misura. Queste differenze sono la cosa più importante per le nostre vite.
Dobbiamo essere felici di morire (al momento opportuno) perché la nostra morte è indispensabile per la sopravvivenza della nostra specie e quella dell'ambiente che ci ospita. Se nessuno di noi morisse, la vita diventerebbe impossibile.
Chi non vuole morire si rifiuta di vivere, perché la vita ci è stata data a patto di morire.
Io non vorrei vivere eternamente. Finirei per annoiarmi.
"La vita è bella. La morte è pace. È la transizione che è problematica.
Meglio morire per qualcosa che vivere per niente.
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere sempre.
Ogni giorno che passa è una giorno in più che ho vissuto e un giorno in meno che mi resta da vivere. Due cose di segno emotivo opposto, che sono in realtà la stessa cosa. Infatti la morte non è il contrario della vita, ma parte di essa.
Non si capisce niente della vita finché non si comprende la morte.
[La morte] Mi incuriosisce. Prevedo delle sorprese. La vita in fondo non è questa grande trovata
Arriva un momento, nella vita di ogni essere vivente, in cui non vale più la pena di vivere. Molti muoiono prima di tale momento.
La maggior parte di noi nasce con l'aiuto del medico e muore allo stesso modo.
Saremo sostituiti e disintegrati.
La vita è integrazione, la morte disintegrazione; la vita è interconnessione, la morte sconnessione; la vita è interazione, la morte isolamento.
Solo i vivi rischiano di morire.
Biografia. Nacque, omissis, morì.
Abituarsi a guardare la vita come una cosa d'altri, rubata per scherzo, da restituire domani. Convincersi ch'è uno sbaraglio per temerari, che la precauzione suprema è morire...
Morire è tornare dove si stava prima di nascere.
Ogni vita si moltiplicherebbe in modo esponenziale all’infinito se non intervenisse la morte o la ragione a limitarla.
Oltre alla vita, che prima o poi tutti comunque perderemo, non abbiamo nulla da perdere.
Ci vuole tutta la vita per imparare a vivere e, quel che forse sembrerà più strano, ci vuole tutta la vita per imparare a morire.javascript:add_record(false)
L'importante è che la morte ci colga vivi.
Come l'accensione di una candela dà a questa in una il principio di vita e di morte - così la nascita all'uomo.
29 citazioni     Mostra come lista